Il rinvio di Unico trascina l’Inps

La Srl non trasparente, soggetta agli studi di settore, beneficia del differimento all’8 luglio 2013 per il versamento delle imposte scadenti in precedenza al 17 giugno 2013. Ventuno giorni in più, dunque, per versare le dichiarazioni dei redditi senza maggiorazioni. Con la maggiorazione dello 0,40% è possibile pagare dal 9 luglio al 20 agosto sempre del 2013. La proroga di quest’anno interessa le persone fisiche e i soggetti collettivi, società di persone e società di capitali, che esercitano attività per le quali sono stati elaborati gli studi di settore. Beneficiano del rinvio anche i contribuenti che applicano il regime dei superminimi con il forfait al 5%. La proroga interessa anche i soci di società non trasparenti per i contributi Inps dovuti dai soci partecipanti la cui società è soggetta agli studi di settore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...