Lo stoccaggio è imponibile Iva

La Corte Ue, con la sentenza C-155/12, si è pronunciata sulla prestazione complessa di stoccaggio merci posta in essere nell’ambito di un deposito. E’ qualificabile come servizio e, dunque, imponibile Iva l’operazione di deposito se una parte dell’immobile viene assegnato ad esclusivo uso del destinatario. La pronuncia è in linea con quanto con tenuto con la proposta di modifica del regolamento 282/2011/Ue. Il pronunciamento dei giudici comunitari contrasta con l’interpretazione dell’Agenzia delle Entrate che, con la circolare n. 28/E/2011, sostiene che la prestazione di deposito è considerata solo come generica e, di conseguenza, le fatture emesse in base alla regola della territorialità prevista per i beni immobili sono considerate errate.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...