Consegna documenti senza deroghe sui tempi

Con la sentenza n. 26741, depositata ieri, la sezione tributaria della Corte di cassazione ha chiarito che nel processo tributario i termini per presentare documenti devono ritenersi perentori, con la conseguenza che l’eventuale ritardo è sanzionato con la decadenza e l’impossibilità di produrre quanto si è tentato di fare in modo tardivo. Al giudice è così inibito di fondare la decisione su detti documenti anche nel caso di rinvio dell’udienza su richiesta del difensore o di mancata opposizione della controparte alla produzione tardiva.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...