Cartelle, la sanatoria è in salvo

Al Consiglio dei Ministri di oggi arriverà il decreto che contiene la norma sulla rottamazione delle cartelle esattoriali con la proroga di un mese del termine, oggi in scadenza. Rinvio anche per la web tax. La sanatoria, dunque, ci sarà dopo che era stata messa in pericolo dal blocco del decreto ‘salva-Roma’ che la conteneva. La legge di stabilità per il 2014 ha previsto la possibilità di pagare le cartelle e gli avvisi esecutivi senza gli interessi di mora e gli interessi per ritardata iscrizione a ruolo. La definizione agevolata interessa le somme affidate ad Equitalia in riscossione fino al 31 ottobre 2013. L’iniziativa della sanatoria spetta al contribuente. Solo l’interessato dovrà attivarsi per verificare la propria posizione e individuare i tributi che rientrano nella definizione agevolata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...