Scontrini detraibili, il 730 sarà precompilato

La delega fiscale è legge. Ora il Governo avrà un anno di tempo per emanare i decreti attuativi che renderanno la delega operativa. Intanto oggi al primo Cdm dell’Esecutivo Renzi sarà presentato il dl ‘Enti locali’ che conterrà le misure più urgenti del decreto ‘salva-Roma’ non convertito in legge. I provvedimenti meno urgenti, invece, confluiranno in un ddl. Nel nuovo decreto dovrebbe trovare posto la facoltà per i Comuni di innalzare l’aliquota della Tasi fino allo 0,8 per mille. I sindaci potranno decidere come ripartire quest’addizionale tra le diverse basi imponibili. Tornando alla delega, tra le novità spicca la riforma del catasto in base alla quale il valore e la categoria dell’immobile non si baseranno più sui vani, ma sui metri quadrati. Nella delega anche il riordino delle tax expenditures a famiglie e imprese. Vi figura anche l’invio a casa dei contribuenti della dichiarazione dei redditi precompilata. Per combattere l’evasione potenziati i pagamenti tracciabili e limiti al pagamento in contanti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...