Fisco-comuni, dialogo più fitto

Lotta all’evasione. Aumentano le segnalazioni di posizioni sospette da parte delle amministrazioni locali. Anche se ancora solo un municipio su nove si è attivato in tal senso. La crescita delle segnalazioni è esponenziale: a febbraio 2014 risultavano trasmesse complessivamente 63mila segnalazioni da parte di quasi 900 comuni. Di queste, circa 10mila sono state già trasfuse in atti di accertamento consentendo all’Agenzia delle Entrate di accertare 186 milioni di euro tra Irpef, Iva, Ires, imposte di registro e ipo-catastali. Cresce anche il premio assegnato dall’erario ai sindaci che operano segnalazioni: dagli appena 95mila euro del 2009, nel 2012 nono finiti nelle casse comunali 11 milioni di euro. I dati sono stati diffusi nei giorni scorsi dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, Attilio Befera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...