Unico, il magazzino vale il costo

Svalutazione delle rimanenze. Nel modello 2014 non è sempre possibile dare rilevanza fiscale alle stesse. La crisi economica in corso rende frequente la situazione in cui è necessario iscrivere le rimanenze a un valore inferiore dal costo e adeguato al valore di mercato. Ma subito dopo il comportamento contabile occorre verificare le conseguenze fiscali. L’art. 92 del Tuir prevede la suddivisione delle rimanenze in categorie omogenee per natura o per valore. La valorizzazione delle stesse può essere effettuata mediante uno dei metodi previsti dall’art. 2426 n. 10 del c.c.: lifo sia continuo che a scatti; fifo; costo medio ponderato; nonché a costi specifici, se attuabile.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...