Un credito d’imposta per tutti

Con il dl n. 91 del 24 giugno 2014, pubblicato sulla G.U. dello scorso 24 giugno, è stato istituito un credito di imposta del 15% per le imprese, pmi e grandi, che effettuano investimenti in macchinari nuovi. Gli investimenti dovranno essere effettuati entro il 30 giugno 2015, le spese ammissibili devono riguardare beni che siano riconducibili a quanto previsto dal codice Ateco 28; ogni singolo bene facente parte del progetto di investimento deve avere un costo imponibile di almeno 10mila euro. Per procedere alla determinazione del credito di imposta spettante, pari come anticipato al 15% dell’investimento ammissibile, le imprese devono prima determinare l’importo degli investimenti effettuati nei cinque anni precedenti. Gli investimenti sono ammissibili solo se destinati a strutture produttive ubicate nel territorio dello Stato, a decorrere dal 25 giugno 2014 e fino al 30 giugno 2015.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...