E-commerce senza la fattura

E-commerce senza certificazione fiscale: per i servizi elettronici resi a privati consumatori, compresi quelli italiani, non dovrà più essere emessa la fattura, né dovranno essere rilasciati scontrini o ricevute fiscali. Idem per i servizi di telecomunicazione e di teleradiodiffusione. Queste le rilevanti novità contenute nel decreto legislativo approvato venerdì scorso dal Consiglio dei ministri che recepisce la nuova disciplina Iva ‘B2C’ sulle prestazioni di servizi rese con mezzi elettronici, nonché sulle prestazioni di telecomunicazione e di teleradiodiffusione, scattata nella Ue dal 1°gennaio 2015 per effetto della direttiva 2008/8/Ce del 12 febbraio 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...