I contributi colf errati

Le comunicazioni dei contributi versati per la colf trasmesse dall’Inps all’Agenzia delle Entrate per il calcolo della detrazione al contribuente, non risultano inserite correttamente nelle precompilate già scaricate dai contribuenti e dai Caf. Una nuova tegola, dunque, dopo le inesattezze e la scarsa qualità dei dati su mutui, polizze assicurative e detrazioni da lavoro dipendente. Potrebbero essere più fortunati coloro che non hanno ancora scaricato il precompilato perché l’Agenzia potrebbe rimediare rilasciando una versione più aggiornata della dichiarazione precompilata. Chi già ha provveduto, documenti alla mano, è chiamato a verificare la coerenza dei conti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...