Compensazioni a doppia via

Autore:Fabrizio G. Poggiani
Fonte:Italia Oggi pag: 25

Il decreto attuativo di riforma del sistema sanzionatorio penale e amministrativo prevede un doppio binario per le sanzioni relative alle indebite compensazioni. E’ punito con una pena da sei mesi a due anni chi non versa le domme dovute; un anno e sei mesi, invece, per chi utilizza crediti ‘inesistenti’. In entrambi i casi, per importi annui pari e/o superiori a 50mila euro. Nel dlgs 74/2000 viene introdotto il nuovo art. 12-bis rubricato ‘confisca’ secondo il quale, in caso di condanna, su richiesta delle parti si deve sempre ordinare il sequestro dei beni costituenti il guadagno o il corrispettivo. La confisca non opera per la quota che può essere restituita al Fisco.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...