Assegnazioni ai soci più ‘pesanti’

Autore:Paolo Meneghetti e Gian Paolo Ranocchi
Fonte:II Sole 24 Ore pag: 45

Legge di Stabilità. Dopo l’emendamento introdotto alla Camera, diventano meno convenienti le assegnazioni ai soci e le trasformazioni in società semplici. Tornano ad essere imponibili, infatti, le (eventuali) attribuzioni di riserve di utili in presenza di una delle operazioni agevolate previste. Proprio in merito alle assegnazioni agevolate, dunque, si torna alle precedenti disposizioni secondo cui la plusvalenza assoggettata ad imposta sostitutiva da parte delle società era da intendersi fiscalmente irrilevante per il socio assegnatario, mentre le riserve di utili che venivano ad essere annullate per effetto dell’assegnazione dovevano essere tassate in capo al socio. In caso di distribuzione di utili il natura, invece, il reddito tassabile è determinato sul valore normale dei beni assegnati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...