Con l’elusione, reati circoscritti

Autore:Debora Alberici
Fonte:Italia Oggi pag: 40

Escluso il reato di dichiarazione infedele se deriva da contestazioni in tema di elusione previste dall’oramai abrogato art. 37 bis del Dpr 600/1973. Dal 1°ottobre 2015 è infatti previsto che le fattispecie abusive non rilevano ai fini penali e ciò con riferimento anche alle condotte realizzate prima dell’entrata in vigore dell’art. 10 bis dello statuto dei diritti del contribuente. Ribadendo un principio in favore del contribuente la Corte di cassazione, con la sentenza n. 3876 del 29 gennaio 2016, ha anche affermato che sui beni da confiscare il presunto evasore non può esprimere alcuna preferenza. Il caso riguarda un imprenditore di Belluno finito nel mirino degli inquirenti per dichiarazione fraudolenta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...