Decreto flussi 2016:quota per i lavoratori di Expo 2015

Il decreto flussi 2016 fissa la scadenza delle domande al 31.12.2016 ma per la quota riservata alle aziende di Expo 2015 c’è tempo solo fino a fine giugno.

Il DPCM 11 dicembre 2015, c.d. Decreto flussi 2016, indica le modalità di spedizione e la modulistica da utilizzare per le domande di nulla osta relativa ai flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari nel territorio dello Stato per l’anno 2016.

Infatti, le domande di nulla osta possono essere presentate, esclusivamente per via telematica attraverso il sito internet del Ministero dell’Interno con le seguenti date:

per motivi di lavoro subordinato non stagionale e di lavoro autonomo dalle ore 9.00 del 10 febbraio 2016 e sino alle ore 24.00 del 31 dicembre 2016;
per lavoro stagionale dalle ore 09:00 del 17 febbraio 2016 e sino alle ore 24.00 del 31 dicembre 2016.
Si ricorda che Il Decreto Flussi 2016 ha previsto 100 quote per i lavoratori cittadini dei paesi non comunitari che hanno partecipato a EXPO 2015. Possono accedere a questo servizio le aziende che lavorano allo smantellamento dei padiglioni. La domanda può essere presentata fino al 30/06/2016.

Fonte: Fisco e Tasse

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...