Sulla sentenza esecutiva i giudici giocano d’anticipo

Autore:Laura Ambrosi
Fonte:II Sole 24 Ore pag: 43

Con la sentenza 316/13/2016, depositata lo scorso 20 giugno, la Commissione tributaria provinciale di Venezia ha affermato che è immediatamente esecutiva la sentenza che dispone il rimborso dell’imposta e la condanna alle spese legali dell’ufficio se il giudice non ritiene necessaria alcuna garanzia. Dopo le modifiche intervenute con la riforma del contenzioso tributario, infatti, le sentenze provvisorie favorevoli al contribuente sono immediatamente esecutive. Le somme liquidate nella decisione, riferite ad imposte chieste a rimborso dal contribuente ovvero a spese di lite poste a carico dell’ufficio, devono essere erogate anche se la sentenza non è definitiva e quindi in attesa di giudizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...