Intrastat, pulizie di archivio

Autore: Franco Ricca
Fonte: Italia Oggi pag: 27
Parte la pulizia dell’archivio dei soggetti Iva autorizzati ad effettuare operazioni intracomunitarie, secondo le disposizioni introdotte dal dlgs 175/2014. Circa 60 mila contribuenti che non hanno presentato alcun modello Intrastat dal primo trimestre 2015 rischiano la cancellazione dalla banca dati Vies per sospetta inattività: riceveranno una comunicazione informativa da parte dell’Agenzia delle Entrate, in seguito alla quale potranno dimostrare di essere operativi, altrimenti scatterà l’esclusione dall’archivio. Sarà comunque possibile presentare una nuova richiesta di autorizzazione alle operazioni intracomunitarie ed ottenere il reinserimento nell’elenco degli abilitati. Lo ha reso noto ieri l’Agenzia delle Entrate con un comunicato stampa. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...